Visualizzazioni totali

lunedì 7 ottobre 2019

SPG, un progetto che funziona.

Foto concessione
società SPG
l'Italia del Floorball si muove e lo fa nel modo migliore, oltre alla varie iniziative importanti e locali, dopo il progetto Selezione Lombardia, di cui ci eravamo già occupati, nasce in Alto Adige il progetto SPG, ovvero, Spiel Gemeinschaft.

Questa nuova selezione giovanile, nasce per volontà delle squadre altoatesine,  di Algund, Laives the butchers, accademia FAST e SSV Diamante, una squadra U16, che partecipa al campionato austriaco di categoria, su campo grande. 


Nello staff troviamo, Marco Concli (FAST), Stefano Crotti (ASC Algund) e Herbert Gius (SSV Diamante Bozen) e Florian Thaler di Laives the Butchers.

Sabato 5 ottobre, la Selezione di SPG ha giocato la prima giornata, affrontando, in terra Austriaca, Alligator Rum per e Hotschot Innsbruck, battendoli riapettivamente per 3-2   e 5–1.

Ottima partenza per questi ragazzi che hanno dimostrato di saperci fare e di non crollare alle prime difficoltà. 

Raggiunto, al telefono, Gianfranco Concli, ci racconta questa bella idea, asserendo che l'intento,  è far giocare questi ragazzi a campogrande, e consegnare così, in età, agli allenatori delle nazionali, Giocatori che, sanno come muoversi sul campo, avendo già acquisito esperienza internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento