Visualizzazioni totali

giovedì 10 ottobre 2019

Floorballmaniatv... Focus Campionato Campo Grande

Parte questa sera il campionato campogrande di floorball italiano.

Il campionato di massima serie, vede come primo incontro, SSV Diamante - ASC Algund.

Una sfida, tutta altoatesina, due squadre che si sono affrontate tante volte, ma dalle quali puoi aspettarti qualsiasi risultato.


Diamante, è una squadra fatta di ottimi giocatori, con un grande carattere, fanno della forza fisica e, della condizione atletica, il loro punto di forza, senza dimenticare che tecnicamente sono una squadra di altissimo livello.


Algund è una squadra costante nei suoi risultati, ogni anno esordisce in questa squadra un valido giovane giocatore.
Il loro punto di forza è il collettivo, conoscono molto bene il floorball e, sapranno sicuramente giocarsela, contro una squadra come Diamante.

Questa sera alle ore 20:30 ssv Diamante - Algund.

Sabato 12 ottobre, a Milano, si parte con  una grande partita, il derby Lombardo.

 Il derby Lombardo, vedrà difronte  l'esperta Milano FC e, gli esordienti a campogrande del club Varese. Sarà una sfida molto interessante.

FC Milano squadra esperta campione d'Italia 2 anni fa, quest'anno dovrà, riscattare l'annata un po' anonima nel 2018-2019.

Varese, squadra esordiente nel campionato italiano campogrande, ha già però vinto, a campogrande, la Coppa Italia di 2 anni fa. È una squadra, fatta da un gruppo ben affiatato di ragazzi, che giocano insieme, da tanti anni.

In entrambe le squadre ci sono elementi validi che lasciano pensare che sarà una grande partita.

Sabato, altro derby, ma questa volta Milanese. Spartak Milano, grande protagonista lo scorso anno, affronterà, FC Milano Molotov.

Spartak Milano, squadra molto forte fisicamente, lo scorso anno ha centrato tutte le qualifiche a disposizione, quest'anno, i ragazzi di Spartak, vorranno alzare l'asticella. Squadra fatta di Giocatori molto bravi, che sanno fare gol, uno di questi, Brambilla, risulta molto spesso, essere risolutivo.

Sempre sabato, a Roma, andrà di scena, la  partita, tra Black Lions e floorball Ciampino. Una sfida questa, che da ormai alcuni anni, regala molte emozioni. Due anni fa, la vittoria per un gol da parte della squadra dei Leoni neri, mentre lo scorso anno, la vittoria per un gol è stata da parte di floorball Ciampino.

Black Lions quest'anno, ha deciso di puntare sulla crescita dei giovani, provenienti dal suo vivaio, ne esordiranno ben 7, durante la stagione e, sarà bello vedere come i giovani giocatori si integreranno con il resto della squadra, aiutati ovviamente dai giocatori più esperti.

Ciampino, è una squadra importante, che da oltre 10,  forse 15 anni, lavora sul territorio del floorball laziale, coordinata da Sandro di Tomassi, esperto nel settore giovanile, con la novità quest'anno, del ritorno di Fabio ROCCO dell'allenatore,allenata Giocatore, Manolo Salvagno ex Viking Roma e rinforzata, da alcuni ritorni.

Sarà una bellissima sfida tutta da gustare.

Domenica, altro impegno per i leoni neri, che questa volta dovranno vedersela con i campioni d'Italia in carica Viking Roma.


Per i Black Lions, sarà una sfida molto difficile, vista l'esperienza e la bravura della squadra romana, sarà una partita molto bella perché i leoni di Cerveteri, seppur affrontano una squadra di rango, non mollano mai sino alla fine.


Viking Roma, la squadra da battere, campione d'Italia in carica, non ha nulla di nuovo da presentare, se non la voglia di ripetersi e di riprovare a vincere il titolo. Sarà una sfida giocata su ritmi altissimi.

La squadra, capitanata da Daniele D'Anna, gioca da anni un floorball molto bello e veloce, fatto di schemi ed inserimenti, vedremo cosa avranno studiato per quest'anno, i vichinghi, nel tentativo di ripetersi e quindi di aggiudicarsi il nuovo titolo italiano.

Domenica in fine ci sarà la seconda partita di ssv Diamante, contro Gargazon Sterzing, i vice Campioni d'Italia.

di Diamante abbiamo detto prima, cosa ne pensiamo, ora passiamo agli avversari.

Gargazon Sterzing, è una squadra importante, che ha vinto, seppur per differenza reti, la regular season dello scorso anno.

Nella finale, contro Viking Roma, ha tenuto,s alla grande, sino al secondo, mostrandosi a volte, anche di poter dare di più dei romani.

La condizione fisica, lo scorso anno, ha fatto la differenza, ed un allenatore esperto come Jurgen GASSER, avrà fatto tesoro degli errori ,per non ripeterli in questo anno sportivo.

Sarà un weekend, fatto di grande Floorball, vedremo lunedì chi avrà fatto di più e chi di meno. Buon Floorball a tutti.


Nessun commento:

Posta un commento