Visualizzazioni totali

domenica 15 settembre 2019

GRAZIE PICCOLE GUERRIERE

Finiscono con Russia ed Austria, che passano il turno, le qualifiche alla fase finale del mondiale under 19, che si sono svolte a Lignano Sabbiadoro. 

l'Italia, squadra giovane, inizia con il freno a mano tirato, ma non poteva fare diversamente, contro la Russia favorita del girone, poi via via si scioglie e gioca bene, finisce con una magistrale partita, persa 7-6 contro la squadra Olandese.


Le ragazze in Arancio hanno cambiato, l'inerzia con un Power durato 5 minuti, per una penalità inflitta al capitano Camilla Olshov, senza dubbio un pochino eccessiva. 
Le ragazze, vanno sotto 7-4, poi in box realizzano il 7-5. 

Finita la penalità, si ritorna in 5vs 5 e quando il tempo segna 1 minuto e 20 secondi alla fine, arriva Gol di Camilla Olshov per 7-6 . 

Ora è cardiopalma... l'Italia si ricompone decide di pressare e riesce. Arrivare pallina quando mancano solo 6 secondi, una sola occasione, Camilla Olshov si libera per il tiro ma il portiere Olandese riesce a sfiorare la pallina, quanto basta per farla andare fuori di un soffio. Sarebbe il caso di dire tante cose, ma lasciamo perdere e, diciamo solo GRAZIE MILLE RAGAZZE, Grazie per le emozioni che ci avete regalato.

Un ringraziamento va allo staff della Nazionale, ma uno in particolare va a tutti i volontari che sono stati presenti, a Tommaso Rubeo a Tiziano Polisciano a Marta Pelliccioni, a Leonardo Lanzoni, ai ragazzi di Serenissima e, a tutti coloro che hanno reso possibile questo grande evento.

Nessun commento:

Posta un commento