Visualizzazioni totali

lunedì 1 luglio 2019

Janus RIVER, il Giro del Mondo fa sosta a I Terzi.

Floorballmaniatv oggi ha intervistato L'ormai ottantaduenne Janus Rivier, famoso ciclista impegnato nel giro del mondo da ormai 20 anni, passato oggi a I Terzi, con una lettera, che diceva di cercare i Black Lions Floorball si è fermato ed ha aspettato Falchi Dario  ed il Presidente Black Lions Concetta Anzalone.
Quando questa mattina mi ha contattato, dice Dario Falchi, non credevo fosse lui, perché i Terzi, è si uno splendido borgo, ma che non avrei mai pensato, fosse meta per il giro del mondo, invece Janus era lì con la sua Bici da viaggio. Come di consueto fare, in casa Black, l'ospitalità non manca e si è  trovato un luogo dove far dormire e mangiare per un giorno, l'impavido ciclista,  così l'indomani, riposato, Janus avrebbe ricominciato il suo giro del mondo.
È  stata preziosissima, la collaborazione, di  Padre Gennaro della parrocchia de I Terzi che si è prodigato per ospitare Janus.
Noi di floorballmaniatv l'abbiamo intervistato, sentite cosa ci dice :

Janus River, tutti sanno chi sei e noi siamo felici di conoscerti, come stai?

Io sto in formissima, ho preso la cartina ed ho scelto I Terzi, appena giunto ho sentito la musica, poi ho visto dei bambini giocare con una stecca ed una pallina è stato fantastico, ho chiesto cosa fosse e mi hanno risposto Floorball. Ed ho deciso di fermarmi .Li ho contattato Dario Falchi, che gentilmente ha inviato la signora Emanuela a ricevermi. La signora Emanuela devo ringraziarla anche e soprattutto per il pranzo che mi ha offerto. 
Domani poi partirò per Ceri e poi Cerveteri. Per l'organizzazione delle mie prossime tappe, mi hanno aiutato,  il presidente dei Black Lions Concetta Anzalone  ed il suo allenatore Dario Falchi. 
Poi passerò per Ladispoli e mi dirigerò verso Civitavecchia Dove prenderò la nave per la Colombia. Finirò il mio giro del mondo, nel 2028 in Cina. 

Da quando sei partito con questa avventura e perché? 
Sono partito, il 1 gennaio 2000 da Roma, ma con la nave sino alle Canarie e, da li in bici, è partito il mio giro del mondo, ho cominciato percorrendo l'Europa, che ho percorso, in 4 anni. Il perché,  mi sento libero.

Quanti km sinora hai percorso?
400 mila circa,  o forse più, direi dalla terra alla luna.

La tua bici è la tua compagna di viaggio quanto pesa con tutti i bagagli?

Con tutti i bagagli, pesa circa 40 kg, la bici è Italiana ed è molto resistente, sono fortunato perché non mi sono mai ammalato e non sono mai caduto e la mia bici non si è mai rotta.

Il tuo modus operandi, qual'è raccontaci, perché tu dici " si può vivere con 3 euro"

Chiedo ospitalità per una notte e mangio un piatto di pasta al giorno, la sera frutta e la mattina caffè e parto, la gente mi conosce mi vuole bene e mi ospita con piacere.

Oggi sei stato a I Terzi nella provincia di Cerveteri come ti sei Trovato?

Benissimo con Don Gennaro ed i suoi Gatti è fantastico

Qui a I Terzi, Siamo gente comune, ma dal cuore Grande . Ciao Janus Grazie di essere passato da noi e buon viaggio. Faremo il tifo per te nel 2028. 

Nessun commento:

Posta un commento