Visualizzazioni totali

domenica 23 giugno 2019

Floorballmaniatv - intervista Andrea Abbruciati -

Foto Andrea Abbruciati 
Floorballmaniatv questa volta passa dal campo alla porta, intervistando uno dei portieri più forti d'Italia, nonostante la sua giovane età.  Siamo andati da Andrea Abbruciati, portiere Viking Roma,  fresco Campione
d'Italia in under  19 e campo grande Senior.

1) Ciao Andrea cominciamo col chiederti chi sei, cosa fai nella vita .

Buongiorno a tutti e grazie Floorballmaniatv per la possibilità di fare un’intervista.
Sono un ragazzo di 19 anni, vivo a Ciampino, sono studente liceale e mi dedico molto all'attività fisica.
Il floorball e’ parte sostanzialmente della mia vita.

2) Da quanto giochi a Floorball ? Dove hai cominciato ? 

Ho iniziato questo meraviglioso sport 8 anni fa con FLOORBALL CIAMPINO.
Al Ciampino ho imparato le basi e qualcosa in più e questo lo devo sostanzialmente a Fabio Rocco e Sandro Di Tomassi.

3) perché il Floorball e non un altro sport più blasonato? 

Il Floorball mi ha colpito moltissimo probabilmente perché era un gioco nuovo non conosciuto in Italia. Avevo provato anche altri sport ma nessuno mi aveva preso così quindi ho deciso di impegnarmici molto .

4) ci spieghi come hai fatto ad avere una crescita costante nel tuo ruolo?

Il lavoro svolto dal Mister Fabio Rocco è stato basilare e importante nel mio percorso di crescita. Avendo un carattere molto caparbio ho proseguito, poi, vedendo molti filmati di nazionalità Svedesi e Finlandesi e mettendo in pratica in campo ciò che vedevo.

5) Secondo me, in Italia oramai hai poco da imparare, hai mai pensato ad una esperienza all'estero?  Se la risposta è sì Dove andresti? 

Si, effettivamente ho parlato a casa del fatto che vorrei fare un'esperienza in Finlandia, vedremo.

6) viene un bambino e ti dice " IO VOGLIO FARE IL PORTIERE " Cosa gli diresti, per convincerlo a fare il portiere di Floorball e non di calcio ? 

Gli spiegherei che il ruolo di portiere è un ruolo di grande sacrificio e responsabilità e che a volte non è riconosciuto come dovrebbe essere. Lo convincerei a fare il portiere di floorball dicendogli che questo è uno sport di nicchia e proprio per questo sarebbe anche una sfida personale.

7) Campione D'ITALIA Campo Grande e under 19, con Viking Roma, una stagione memorabile, come è uscita fuori una stagione così perfetta?

La stagione perfetta è dettata da tanti episodi e persone; questo è uno sport di gruppo e per aver vinto sia il campionato senior sia under 19 e Coppa Italia devo senza dubbio ringraziare tutti ..dal Presidente Lanzoni all'ultima persona della famiglia VIKING.

8) l'allenatore ed il giocatore più forte con il quale hai giocato e, la persona che nel floorball in questi anni ti ha stupito, per il lavoro svolto, non necessariamente un giocatore. 

Senza dubbio l’allenatore dell’Italia, Marco Concli, è stato una grande sorpresa per me.
Il più forte giocatore con cui io abbia giocato è Aapo Mutanen.
In questi anni le persone che mi hanno stupito per il loro lavoro sono state Manolo Salvagno e Jorgen Olshov.

9) Obiettivi Futuri per Andrea Abbruciati ?

Avró sempre la voglia di crescere e la forza di volontà per impegnarmi come un bambino alle prime armi. Si vedrà cosa mi riserverà il futuro.

10) Ciao Andrea Floorballmaniatv, ti saluta e ti ringrazia per averci concesso l'intervista.

Grazie a voi di Floorballmaniatv per l'opportunità che mi avete concesso. Ciao a Tutti. 



Nessun commento:

Posta un commento